Lo sapevi che un bagno con caldo può regalarti benefici preziosi non solo per l’umore ma anche per la tua salute? Scopri perché.
Home Living

Scopri i benefici di un bagno caldo

By Ariston

Tutti sappiamo quanto possa essere piacevole regalarsi un rilassante bagno caldo. Non molti però sanno che questo piccolo momento dedicato a se stessi può in realtà rivelarsi prezioso anche per la nostra salute.

Scopriamo insieme ad Ariston, vero specialista nella fornitura di acqua calda, qualche consiglio per trarre beneficio dal nostro prossimo bagno!

1. Contribuisce a migliorare la circolazione del sangue

Immergerci nell’acqua calda fino al collo costituisce un’ottima attività per i nostri vasi sanguigni. L’acqua esercita infatti pressione sul corpo, inducendo il cuore a battere più velocemente, come se stesse facendo un leggero esercizio fisico. Regaliamoci quindi qualche bagno caldo più alla settimana e il nostro cuore ne gioverà di certo. E se temiamo di aumentare eccessivamente i consumi, niente paura, con lo scaldacqua ad energie rinnovabili Nuos EVO A+ di Ariston possiamo risparmiare fino al 70% in bolletta rispetto alle soluzioni tradizionali.

2. Cura il mal di testa

I benefici di un bagno caldo sui vasi sanguigni non riguardano solamente il cuore, ma anche la nostra testa. La maggior parte dei mal di testa ècausata dal restringimento dei vasi e l’azione dell’acqua calda puòinfatti contribuire a diminuirne la pressione e ad alleviare, di conseguenza, i disturbi avvertiti.

3. Aiuta a ritrovare la forma

Uno studio presentato nel 2008 dal New England Journal of Medicine ha dimostrato come alcune persone affette da diabete mellito di tipo 2 abbiano potuto ridurre il proprio livello di glucosio immergendosi regolarmente in una vasca idromassaggio. Inoltre, le stesse indagini hanno evidenziato che un bagno con acqua calda di circa 20-30 minuti al giorno per 6 giorni può far perdere fino a 2 kg in un mese.

4. Abbassa i livelli di pressione sanguigna

Immergersi in un bagno caldo può contribuire ad abbassare la pressione del sangue: è quanto emerge da uno studio realizzato nel 2008 dal National Aquatics and Sports Medicine Institute della Washington State University. Se però soffriamo di eventuali problemi cardiaci, ricordiamo che prima di procedere con i bagni è consigliabile consultare il medico curante, per evitare un aumento eccessivo del battito cardiaco. Inoltre, è utile ricordare che gli scaldacqua più moderni, come Lydos Hybrid di Ariston, permettono d regolare facilmente la temperatura dell’acqua.

5. Favorisce il sonno

Quando un corpo teso entra nell'acqua calda, l’improvviso aumento di temperatura corporea,favorisce il rilassamento dei muscoli, apportando un notevole beneficio, non solo a livello fisico ma anche mentale. Ideale alla fine di una lunga e faticosa giornata, per trovare facilmente il sonno. Unica raccomandazione: limitiamo il nostro bagno con acqua caldaa non più di 20 minuti e stiamo attenti a non addormentarci nella vasca da bagno!

6.Allevia i sintomi di tosse e influenza

Il vapore di un bagno caldo può contribuire a dissolvere il muco che si accumula nella nostra gola, alleviando così gli attacchi di tosse. Inoltre immergersi in acqua calda per circa 10-15 minuti può anche aiutarci a recuperare le energie e debellare così più velocemente i sintomi dell’influenza.

Ora non ti resta che regalarti un ottimo bagno caldo: clicca qui per scegliere lo scaldacqua che più fa al caso tuo.