Caldaie di ultima generazione, ecco le novità - Ariston
Consigli e soluzioni

Caldaie di ultima generazione, ecco le novità

By Ariston

Dopo il protocollo di Kyoto, che vede tutti i paesi europei impegnarsi per la riduzione delle emissioni di CO2 entro il 2020, i maggiori produttori di impianti energetici hanno iniziato una gara per la ricerca di sistemi all’avanguardia, ecosostenibili e con altissimi rendimenti.

Negli ultimi anni, i sistemi per il riscaldamento domestico hanno visto l’incremento di soluzioni di alta tecnologia per tutti i componenti. In particolare, la nuova generazione di caldaie a condensazione è capace di ottimizzare i consumi, massimizzando le prestazioni.

La differenza tra il rendimento del vecchio sistema di caldaie a gas tradizionali e quello nuovo delle caldaie a condensazione è notevole, sia per quanto riguarda il consumo energetico, che per la resa in qualità di comfort e rispetto per l’ambiente.

Le novità assoluta delle caldaie di ultima generazione sta soprattutto nello sfruttamento dell’intera la capacità energetica del sistema.

Le nuove caldaie sfruttano il calore latente di condensazione del vapore acqueo presente nei fumi di combustione per preriscaldare l’acqua d’impianto all’interno dello scambiatore primario.

Nelle caldaie a condensazione, parte del calore rimasto nei fumi di scarico, che prima andava disperso, viene recuperato, offrendo così importanti vantaggi:

  • abbattimento della quantità di emissioni nocive nell’aria
  • massimo sfruttamento della potenza della caldaia
  • notevole aumento del rendimento termico.

Le caldaie ad alta efficienza energetica rappresentano una soluzione, sia in termini di risparmio economico, che in termini di sostenibilità ambientale.

Grazie agli incentivi statali, oggi è possibile sostituire la vecchia caldaia a gas tradizionale con una nuova a condensazione, usufruendo delle detrazioni fiscaliper l’adeguamento degli impianti energetici.

Le caldaie a condensazione sono versatili e facili da installare. Più compatte di quelle di un tempo, sono realizzate con materiali resistenti alle escursioni termiche e hanno vita più lunga. Ovviamente, almeno una volta all’anno, è raccomandata la manutenzione periodica da parte di un tecnico specializzato. Per mantenere alte le prestazioni della vostra nuova caldaia, vi consigliamo di non risparmiare sull’assistenza programmata e aggiornare sempre il libretto con gli interventi effettuati.

Adeguare il proprio impianto di riscaldamento con l’installazione di una nuova caldaia a condensazione, dotata di sistemi di termoregolazione di ultima generazione, consente di controllare i consumi e ridurli al massimo, non rinunciando al comfort domestico.

Le caldaie a condensazione, grazie all’uso corretto del termostato, sono capaci di regolare il giusto calore dei termosifoni e dell’acqua calda sanitaria in tutta la casa. Ciò produce un reale abbattimento dei costi, visibili già dalla prima bolletta del gas dopo l’installazione.

L’eccellenza dei risultati si raggiunge coniugando la nuova caldaia con gli impianti solari e l’isolamento termico per la casa.

Tutte questi interventi godono dell’applicazione dell’ecobonus, messo a disposizione dallo stato italiano per coloro che decidono di ristrutturare la propria abitazione, aumentando le prestazioni energetiche.

Ariston presenta una gamma di prodotti nuovissimi, realizzati con la migliore tecnologia del momento, non solo per quanto riguarda la parte impiantistica, ma anche riguardo l’interfaccia per l’utilizzo della caldaia e dell’impianto di riscaldamento. Vi invitiamo a consultare il nostro catalogo online e scoprire le soluzioni Hi-Tech al miglior prezzo.