AR 6-ND-090

NUOS MURALI PER FORNITURA ACS AUTONOMA E RISCALDAMENTO CENTRALIZZATO CON CALDAIE HP IN CASCATA (AR 0-ND-090)
Descrizione schema idraulico
id_143_672_1 1

La produzione di ACS autonoma è garantita da pompe di calore per acqua calda sanitaria murale monoblocco NUOS. Nonostante gli ingombri ridotti è possibile avere a disposizione una grande quantità di acqua calda sanitaria impostando la temperatura di stoccaggio fino a 62°C (in sola pompa di calore) per poi miscelarla. La Centrale termica, dedicata al solo riscaldamento, è composta da due moduli connessi tra loro tramite collettori idraulici isolati e dotati di sicurezze INAIL. Uno scambiatore a piastre ha il compito di separare il circuito primario dal secondario; a valle di questo sono presenti due collettori che alimentano due impianti dotati di valvola miscelatrice motorizzata e circolatori; entrambi sono comandati da un cronotermostato ambiente.

Descrizione schema elettrico
el_143_673_2 1

La centralina di Gestione di Cascata RVS63 comanda l’ accensione e la modulazione delle caldaie comunicando tramite le schede CoCo Mts. La lettura delle temperature misurate dalla sonda esterna SE, dalla sonda sul primario BX1 e dalla sonda sul secondario B12, consente la termoregolazione climatica per entrambi i circuiti; questo anche grazie anche alla modulazione delle valvole miscelatrici motorizzate e i circolatori. I cronotermostati della zona BT e della zona AT sono collegati direttamente alla centralina RVS63 tramite i contatti puliti. Il Termostato B12 funge da sicurezza sulla mandata dell’impianto di bassa temperatura interrompendo l’alimentazione al circolatore.