AR 5-ND-032

CALDAIA MISTA ARISTON E TERMOCAMINO CON SCAMBIATORE A PIASTRE PER ACS (AR 5-ND-032)
Descrizione schema idraulico
1058_id_ar%205 nd 032 1

Il riscaldamento di una zona diretta avviene tramite una caldaia istantanea e un cronotermostato ambiente; ad integrazione dell’impianto di riscaldamento è presente un termocamino. La logica di funzionamento è garantita da una valvola tre vie motorizzata la quale commuta quando il termocamino è in grado di fornire il calore necessario al riscaldamento ambiente. La produzione di ACS è garantita dalla caldaia istantanea ed agevolata da un pre-riscaldo nello scambiatore sanitario del termocamino.

 

Descrizione schema elettrico
1059_el_ar%205 nd 032 1

Il cronotermostato ambiente attiva la caldaia tramite il relè normalmente chiuso quando la temperatura ambiente scende al di sotto di quella impostata sul cronotermostato. Quando il termocamino viene messo in funzione e il termostato integrato T chiude il contatto (sopra i 60 °C), la valvola tre vie e il circolatore vengono alimentati e, tramite il relè viene aperto il contatto Ta in caldaia. La sonda SACS impedisce l’accensione della caldaia nel caso in cui la temperatura dell'ACS proveniente dal termocamino sia pari o superiore a quella impostata.