AR 5-ND-031

CALDAIA MISTA ARISTON E TERMOCAMINO PER SOLO RISCALDAMENTO (AR 5-ND-031)
Descrizione schema idraulico

Il riscaldamento di una zona diretta avviene tramite una caldaia istantanea e cronotermostato ambiente; ad integrazione dell’impianto di riscaldamento è presente un termocamino separato tramite uno scambiatore a piastre. Due circolatori garantiscono la portata a valle e a monte dello scambiatore, mentre le valvole di non ritorno evitano circolazione non desiderata in caldaia. La produzione di ACS è garantita dalla caldaia istantanea.

Descrizione schema elettrico

Il cronotermostato ambiente attiva la caldaia, tramite il relè normalmente chiuso, quando la temperatura ambiente scende al di sotto di quella impostata sul cronotermostato. Quando il termocamino viene messo in funzione e il termostato integrato T chiude il contatto (sopra i 60 °C), entrambi i circolatori verranno alimentati parallelamente e, tramite il relè viene aperto il contatto TA in caldaia. La sonda SACS impedisce l’accensione della caldaia nel caso in cui la temperatura dell’acqua preriscaldata dal termocamino sia pari o superiore a quella impostata.