AR 0-1D-080

AR 0-1D-080 PRODUZIONE DI ACQUA CALDA SANITARIA CENTRALIZZATA E RISCALDAMENTO AUTONOMO
DESCRIZIONE SCHEMA IDRAULICO
1087_id_ar%200 1d 080

Il riscaldamento del singolo alloggio avviene tramite una caldaia mista esistente. La produzione dell’ACS è garantita dall’istantaneità della caldaia alla quale arriva l’acqua sanitaria proveniente dal bollitore solare. I pannelli solari alimentano il serpentino del bollitore tramite un circolatore gestito dalla centralina solare ELIOS 25. L’acqua sanitaria riscaldata riscaldata nel bollitore solare viene deviata all’ingresso sanitario della caldaia o direttamente all’utenza da una valvola tre vie installata sotto la caldaia a seconda che la temperatura misurata dal termometro-termostato digitale sia minore o maggiore/uguale di quella impostata. 

DESCRIZIONE SCHEMA ELETTRICO
1088_el_ar%200 1d 080

La centralina solare ELIOS 25, tramite l’uscita in tensione OUT1 alimenta la pompa solare quando si istaura una certa differenza di temperatura tra quella rilevata dalla sonda S1 e quella rilevata dalla sonda S2. Utilizzando un relè per invertire la logica dell’uscita in tensione OUT2 da normalmente aperta a normalmente chiuso consente di avere ricircolo tramite la pompa sull’anello in mandata del bollitore.