AR 0-1D-036

MODULO DA INCASSO CON PREDISPOSIZIONE PER SOLARE TERMICO E GESTIONE DI PIU' ZONE DI RISCALDAMENTO (AR 0-1D-036)
DESCRIZIONE SCHEMA IDRAULICO
id_143_1142_1_ar%200 1d 036

Il riscaldamento di due zone di cui una miscelata e una diretta nonché la fornitura di ACS si hanno tramite un modulo da incasso KAIROS IN comprensivo di caldaia mista, gruppo solare e kit di gestione zone di riscaldamento. La fornitura di ACS è garantita dal gruppo solare che include circolatore, vaso di espansione solare, bollitore monoserpentino da 150 litri e valvola miscelatrice motorizzata e dalla caldaia mista a valle di questo. Il riscaldamento delle due zone avviene tramite due kit aggiuntivi. La zona ad alta temperatura è gestita tramite un cronotermostato mentre la zona di bassa temperatura è gestita via BUS dal controllo remoto e sensore ambiente modulante Clima Manager. Ad ogni zona è dedicato un kit idraulico specifico quindi non si ha la necessità di istallare valvole di zona. 

DESCRIZIONE SCHEMA ELETTRICO
el_143_1141_2_ar%200 1d 036

Il gestore di sistema e controllo remoto Clima Manager (di serie), funge sia da sensore modulante che da controllo remoto ed è collegato tramite BUS alla scheda della caldaia. Questo in concomitanza alla sonda esterna SE, permette di avere una termoregolazione climatica. Un cronotermostato gestisce la zona a bassa temperatura ed è collegato direttamente al TA della caldaia.La scheda di caldaia gestisce, comunicando con la sonda solare T1 e con le sonde di temperatura integrate nel bollitore la partenza del circolatore solare. La caldaia si attiva quando la temperatura del ACS proveniente dal bollitore solare non soddisfa l’impostazione voluta.