Velis, lo scaldacqua che arreda
08/01/2012
Più simile a uno split che ad uno scalda acqua, il nostro Velis segna una rottura con il tradizionale concetto di "boiler" caratterizzato dai volumi pesanti e forme poco aggraziate. Un design asciutto, lineare e snello rende lo scalda acqua Velis unico nel suo genere e immediatamente riconoscibile.

Dalla collaborazione con Umberto Palermo, direttore di Up Design, nasce un prodotto studiato per inserirsi in modo armonico nell’ambiente della sala da bagno grazie alle sue forme compatte e al suo elegante pannello estetico personalizzabile.
"Nel mondo del termo arredo – racconta Umberto Palermo, direttore di Up Design – abbiamo già visto come sia possibile trasformare oggetti esteticamente poco appetibili, quali i classici termosifoni, in elementi capaci di conferire valore aggiunto e un tocco di personalità all’ambiente in cui vengono collocati. Partendo da questo presupposto, con lo scalda acqua Velis abbiamo voluto  introdurre, in un certo senso, il concetto di "acquarredo". Ci siamo chiesti, infatti, se non fosse possibile progettare un apparecchio non solo funzionale, ma anche bello da vedere".

Ecco perché il designer Palermo ha pensato, in primo luogo, a "vestire" il prodotto con un elegante pannello frontale intercambiabile, proposto su diversi mercati europei nelle tre varianti, nero, silver e sabbia.
Una vera novità nel mondo degli scalda acqua, solitamente dominato dal bianco, e che in questo caso nasce dalla precisa esigenza di armonizzare l’apparecchio con i gusti e le aspettative dell'utente, per arredare con un tocco di stile la stanza da bagno.
In Evidenza
fancy-net