Il Climatizzatore: la prima difesa contro le allergie di stagione
01/06/2014
Climatizzatori e Allergie

Primavera è sinonimo di splendidi paesaggi, alberi in fiore e gite fuoriporta; ma per chi soffre di allergie segna anche l’inizio di un incubo.
Starnuti, occhi gonfi e congestione sono i principali sintomi che possono interferire con le attività quotidiane, recando insonnia e irritabilità.

Come risolvere dunque questo fastidioso problema? Sicuramente l’aria condizionata rappresenta un ottimo rimedio per prevenire le cause delle più comuni allergie. I climatizzatori di nuova generazione infatti, sono dotati di filtri speciali che catturano efficacemente le micro particelle dei pollini, alleviando i sintomi della rinite allergica da graminacee e da acari della polvere.

Un climatizzatore Ariston come il modello KYRIS, diventa perciò un alleato prezioso in casa per prevenire allergie di stagione garantendo un ambiente sempre fresco e confortevole. Oltre a ripulire l’aria infatti, rimuove batteri e muffe, catturando gli allergeni presenti nell'aria e rompendone la struttura per renderli meno aggressivi.

Una volta che l’aria di casa è sterilizzata non dimentichiamoci dei semplici accorgimenti quotidiani per prevenire i sintomi dell’allergia da polline, iniziando dalla cucina.
Eliminare dalla dieta tutti i cibi grassi, formaggi fermentati e insaccati e al loro posto assumere in abbondanza frutta e verdura, fonti inesauribile di vitamine e minerali, aiuterà l’organismo a contrastare le allergie.
Evitare di installare ventilatori perché contribuiscono alla diffusione della polvere e del polline in ambienti chiusi.

Limitare le uscite all’aria aperta e non dimenticare mai di portare con sé: gli occhiali da sole per proteggere gli occhi, dei pantaloni lunghi e freschi per evitare il contatto diretto con l’erba e una provvidenziale scorta di fazzoletti!

In Evidenza
fancy-net