DICHIARAZIONE FGAS 2014

Come già avvenuto nel 2013, anche quest’anno gli operatori di applicazioni fisse di refrigerazione, condizionamento d’aria e pompe di calore contenenti 3kg o più di gas fluorurati ad effetto serra hanno l’obbligo di trasmettere all’I.S.P.R.A. (Istituto Superiore per la Protezione e Ricerca Ambientale), entro il 31 maggio 2014, la dichiarazione riferita all’anno 2013 atta a stabilire la quantità di emissioni in atmosfera di gas fluorurati, così come previsto dall’articolo 16 del D.P.R. 27 gennaio 2012 n.43.

 

La dichiarazione deve contenere determinate informazioni, tra cui i dati identificativi (operatore, persona di riferimento, sede di installazione), il numero e la tipologia di apparecchiature ed altre informazioni  di dettaglio (es. tipologia di gas utilizzato, quantità di gas contenuta nell’apparecchiatura e quella eventualmente aggiunta, recuperata ed eliminata, motivo dell’intervento). La trasmissione deve avvenire per via telematica, previa registrazione, collegandosi al sito http://www.sinanet.isprambiente.it/it/sia-ispra/fgas .

 

Per maggiori informazioni, leggi le FAQ fornite dall’I.S.P.R.A. CLICCANDO QUI.

 

Di utile supporto ed indubbia importanza sono anche le risposte alle FAQ pubblicate sul sito Accredia, a chiarimento di alcuni importanti quesiti riguardanti il patentino FGAS, che puoi trovare CLICCANDO QUI.

fancy-net