DETRAZIONI FISCALI 65% PER L'EFFICIENZA ENERGETICA

La Legge di Stabilità 2015 (Legge n. 190 del 23 dicembre 2014) ha confermato la proroga delle Detrazioni Fiscali per gli interventi finalizzati a migliorare l’efficienza energetica degli edifici esistenti, secondo i seguenti parametri:

  • Interventi relativi a singole unità immobiliari, a parti comuni degli edifici condominiali o che interessino tutte le unità immobiliari del singolo condominio:

o    Detrazione del 65% delle spese sostenute fino al 31 dicembre 2015

Sono stati inoltre, confermati i limiti sugli importi detraibili già previsti per i diversi interventi, le procedure da seguire per accedere agli Incentivi e la suddivisione della somma da detrarre in 10 quote annuali di pari importo.

L'installazione di uno scaldacqua a pompa di calore NUOS, in sostituzione di uno scaldabagno tradizionale, rientra negli interventi di miglioramento dell'efficienza energetica degli edifici e può, quindi, usufruire delle detrazioni 65% fino ad un ammontare massimo di 30.000 euro.

DETRAZIONI FISCALI 50% PER LA RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA

Con la Legge di Stabilità 2015 (Legge n. 190 del 23 dicembre 2014), viene confermata la proroga delle Detrazioni Fiscali per gli interventi di ristrutturazione edilizia di edifici residenziali esistenti, secondo le seguenti scadenze:

  • Detrazione del 50% delle spese sostenute fino al 31 dicembre 2015
  • Detrazione del 36% delle spese sostenute dal 1 gennaio 2016

Rimane, inoltre, confermato, fino al 31 dicembre 2015, l'incremento del limite massimo di spesa, da 48.000 euro a 96.000 euro, su cui calcolare la Detrazione e la ripartizione in 10 quote annuali.

L'installazione di uno scaldacqua a pompa calore NUOS, in sostituzione di un generatore per acqua calda sanitario con minore efficienza, rientra negli interventi di ristrutturazione edilizia previsti dall'art. 4 del Decreto Legge 201/2011, nell'ambito della manutenzione straordinaria, e può quindi usufruire delle detrazioni fiscali 50%.

Le detrazioni fiscali 65% e 50% non sono cumulabili con altri incentivi statali tra cui quelli previsti dal Conto Energia Termico e i titoli di efficienza energetica (certificati bianchi).

Se vuoi scoprire anche le detrazioni fiscali previste per la sostituzione di caldaie e per l'installazione di impianti solari termici puoi visitare la sezione dedicata agli incentivi fiscali

Per ulteriori approfondimenti contatta il Servizio Clienti Ariston
199.111.222* (tasto 3) a tua disposizione 24 ore al giorno, 7 giorni su 7 oppure scarica le guide dell' agenzia delle entrate per le detrazioni fiscali del 50% e 65% e visita il sito efficienzaenergetica.acs.enea.it dedicato esclusivamente ad informazioni relative alle detrazioni fiscali del 65%.

* Costo della chiamata da telefono fisso rete Telecom: 0,144 Euro al minuto in fascia oraria intera e 0,056 Euro al minuto in fascia oraria ridotta (Iva inclusa). Per chiamate originate da altro operatore i prezzi sono forniti dall’operatore utilizzato.

 

fancy-net